Un'Italia che Aiuta

Un'Italia che Aiuta - ProLoco Anguillara Sabazia

COMUNICATO STAMPA N° 02 DEL 04.02.2018
Attività Febbraio 2018


Nell’ambito dell’offerta 2018, il Comitato Sabatino, perseguendo l’obiettivo di diffondere e promuovere uno stile di vita sano e sicuro attraverso attività di informazione e prevenzione rivolte alla popolazione e promuovendo la cultura del volontariato, è lieto di comunicare i prossimi
appuntamenti per il mese di febbraio:

  • 11 febbraio h 08.30 Donazione Sangue a Bracciano, presso Parrocchia S.S. Salvatorein Via delle Palme, 6;
  • 16 febbraio presentazione del Corso di Formazione per diventare Volontari CRI aBracciano, presso sede CRI in Via del Grillo, 6.

Per la donazione del sangue sarà necessario presentarsi muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale. Medici e Volontari saranno a Tua disposizione.

Si ricorda che in base alla Legge 21 ottobre 2005 n. 219 art. 8, i donatori di sangue e di emocomponenti con rapporto di lavoro dipendente, hanno diritto ad astenersi dal lavoro per l'intera giornata in cui effettuano la donazione, conservando la normale retribuzione per l'intera giornata lavorativa. I relativi contributi previdenziali sono accreditati ai sensi dell'articolo 8 della legge 23 aprile 1981, n. 155. In caso di inidoneità alla donazione è garantita la retribuzione dei donatori lavoratori dipendenti, limitatamente al tempo necessario all'accertamento dell'idoneità e alle relative procedure.


Il Volontariato in Croce Rossa, con le sue mille sfaccettature, permette a chiunque abbia più di 14 anni, di entrare a far parte di un’Italia che aiuta.

 Per diventare volontario della Croce Rossa Italiana è necessario frequentare un Corso di Formazione. Un corso base per approcciarsi al mondo della Croce Rossa, con nozioni di base sulle attività svolte dalla Croce Rossa in Italia e nel Mondo, Diritto Internazionale Umanitario e Primo Soccorso. 

 

Informare per prevenire ed educare affinché ognuno di noi possa essere agente di cambiamento

 - ProLoco Anguillara Sabazia

NUMERI VINCENTI LOTTERIA DELLA BEFANA

NUMERI VINCENTI LOTTERIA DELLA BEFANA - ProLoco Anguillara Sabazia
  1. PRIMO PREMIO: buono da 250€ offerto da Pro Loco ——— n.974
  2. SECONDO PREMIO: buono da 150€ offerto da Pro Loco ——— n.2682
  3. Una revisione auto da Officina Fratelli Vittorini ——— n.912
  4. Una borsa da Abbigliamento Fiorucci Due——— n.4051
  5. Un portafoglio da Abbigliamento Fiorucci Due ——— n.4422
  6. Una messa in piega da Mary & Simon ——— n.2599
  7. Un taglio bambina/o da Mary & Simon ——— n.3671
  8. Un buono spesa da € 50 da Scarpa Mania ——— n.2803
  9. Un buono spesa da 25 € da Abbigliamento Papalopa ——— n.4013
  10. Un aperitivo per 2 persone da Bar Toscanini ——— n.1262
  11. Una colazione per 2 persone da Bar Toscanini ——— n.1120
  12. Una sigaretta elettronica da Smoky ——— n.4416
  13. Cinque litri di vino da Piccola Enoteca ——— n.3299
  14. Un aperitivo per 2 persone da Special Bar ——— n.3514
  15. Un buono da 100 € sulla confezione abito da cerimonia da Atelier Gioia — n.1465
  16. Un buono sconto 20% su una torta in pasta di zucchero da Dolci in Comune -n.1932
  17. Una cena per 1 persona val. fino al 31-3-18 da Osteria Ciccio Pasticcio — n.1962
  18. Un accessorio da I ❤ Shopping di Cristiana Lancia(centro com Emme Più)-n.2866
  19. Un poster mondo in tessuto da Mariposa ——— n.49
  20. Due coppe “Gabbiano” da Bar Il Gabbiano ——— n.1672
  21. Quattro cioccolate calde da Yogurteria Natural Black ——— n.835
  22. Dieci pezzi di pizza a scelta da Pizzeria Margherita ——— n.1486
  23. Dieci pezzi di pizza a scelta da Pizzeria Margherita ——— n.2537
  24. Un aperitivo per 2 persone da Bar Principe ——— n.1307
  25. Un buono sconto del 20% da Abbigliamento 0-14 Cycleband ——— n.1295
  26. Una cena per 2 persone da Pizzeria Ristorante Harvey ——— n.3493
  27. Un aperitivo per 2 persone da Fuoco Lento ——— n.1327
  28. Due chili di coregone da Pescheria Toto ——— n.2846
  29. Un taglio + piega da Parrucchiere Liberati ——— n.3632
  30. Un zaino scuola estensibile con skateboard (65€) da Fashion & Colors —— n.2632
  31. Un buono sconto del 20% da Abbigliamento 0-14 Cycleband ——— n.2843
  32. Un colore + piega da Parrucchiere Liberati ——— n.3258
  33. Un aperitivo per 2 persone da Bar Caffetteria Sabazia ——— n.3175
  34. Un buono spesa di 50€ da Autofficina CA. MA. CAR. ——— n.4321
  35. Una cena per 2 persone da Ristorante Zaira ——— n.2885
  36. Un buono sconto del 20% da Abbigliamento 0-14 Cycleband ——— n.3847
  37. Un buono acquisto da 20€ da Giorno e Notte ——— n.2155
  38. Una colazione per 2 persone da Caffetteria Bar Sabazia ——— n.263
  39. Un buono spesa da 50€ da Abbigliamento Mille di Zemas ——— n.2074
  40. Un mensile per corso fitness da palestra Black Mamba ——— n.4457
  41. Un servizio fotografico da 8 stampe da Fotografa Federica Stronati ——— n.1387
  42. Un orologio Citizen Smile Color da Lasif Preziosi ——— n.2603
  43. Un orologio Citizen Smile Color da Lasif Preziosi ——— n.3297
  44. Un buono spesa da 30€ da Bijoux del Lago ——— n.1970
  45. Un menu pizza o menu panino per 2 persone (20€) da King Cross ——— n.3731
  46. Una apericena per 2 persone da Sfizio del Lago ——— n.1469
  47. Cioccolato caldo e pancake per 2 persone da Frutteria del Molo ——— n.4231
  48. Un buono spesa da 25 € da Tabaccheria Achilli Claudia ——— n.526
  49. Una teglia di pizza da Pizzeria Mamma Lucia ——— n.161
  50. Colazione per una settimana per 1 persona da Alex Bar ——— n.152
  51. Un buono spesa di 30 € da Abbigliamento da Giuliana ——— n.2837
  52. Una pianta da Fiorista La Primula ——— n.2054
  53. Una smerigliatrice da Tomar ——— n.1741
  54. Un buono spesa da 30€ da Agricola Delle Fratte Marco ——— n.2517
  55. Un buono spesa da 25€ da L'Isola celiaca ——— n.1000
  56. Un buono spesa da 30€ da Abbigliamento Jiula Dudù ——— n.779

Per il ritiro dei premi rivolgersi direttamente in sede Proloco a Piazza del Lavatoio n.21 martedì e giovedì dalle 10 alle 13

VI RICORDIAMO CHE IL TERMINE ULTIMO PER IL RITIRO PREMI È IL 7 MARZO 2018

 - ProLoco Anguillara Sabazia

Anguillara Sabazia è un borgo medievale situato su un promontorio che avanza verso il centro del lago di Bracciano.
Il suo nome non ha niente a che fare con le anguille, bensì pare derivare da un’antica villa d’epoca romana “Angularia”, perché edificata proprio dove la costa forma un angolo retto.
Il paese fu feudo della famiglia degli Anguillara per molti secoli, fino al 1488, anno della morte dell’ultimo erede. Il castello venne quindi acquistato da Gentil Virginio Orsini d’Aragona, ma nel 1693 la casata, ormai soffocata dai debiti, cedette Anguillara e Trevignano alla famiglia Grillo e Bracciano alla famiglia Odescalchi.
Dalla fine del 1700 non si hanno notizie del paese se non in forma frammentaria.
Negli ultimi decenni Anguillara è tornata ed essere una meta turistica particolarmente ambita dai romani e dagli stranieri, non solo per il fine settimana ma anche per lunghe permanenze.

Il paese, situato sul lago in posizione pittoresca, ha mantenuto nel centro il suo impianto medievale.
Il corso principale lo attraversa in linea retta salendo sino alla Collegiata (chiesa dell’Assunta). L’accesso è custodito da una porta del XVI secolo sormontata da un orologio. Sulla sinistra la piazzetta si allarga verso il belvedere abbellito dalla Fontana delle Anguille, sulla destra si affaccia il cinquecentesco Palazzo Baronale, sede del Comune, dove si conservano pregevoli affreschi recentemente restaurati. Dietro il palazzo si ergono i bastioni del Torrione medievale per anni sede del Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare (ora in fase di trasloco). Sovrasta il centro storico la chiesa dell’Assunta, dalla cui terrazza si ha una splendida vista panoramica del lago. Al suo interno, una pregevole Assunzione del 1592, opera di Girolamo Muziano e una Madonna con bambino che ogni 8 settembre viene portata in processione per le vie di Anguillara fino alla chiesa della Madonna delle Grazie sul lungolago.
Nella parte bassa del borgo si trova la chiesa di San Biagio, patrono della città. Poco distante dal centro storico si trova la chiesa di San Francesco, che conserva interessanti affreschi del XV secolo.
Nella vicinanze di Anguillara si trovano i resti di diverse ville romane.
Infine, va ricordato che negli anni ’90 sui fondali del lago in località La Marmotta è stata fatta una scoperta archeologica straordinaria: il ritrovamento di un villaggio neolitico risalente al 5500 a.C., il più antico insediamento di sponda finora scoperto in Europa occidentale. Tra i numerosi reperti, ora conservati al Museo Nazionale Preistorico Etnografico “L. Pigorini” di Roma, una piroga di oltre 10 metri di lunghezza scavata in un unico tronco di quercia.

 

Video creato da Karen Guaitoli per la Pro Loco di Anguillara Sabazia

Sito web in aggiornamento...